Cronaca

Aggressione a Limbiate: soccorsa una 37enne SIRENE DI NOTTE

Nelle ultime ore anche due intossicazioni.

Aggressione a Limbiate: soccorsa una 37enne SIRENE DI NOTTE
Monza, 23 Luglio 2020 ore 07:58

Una donna di 37 anni è stata soccorsa nella notte a Limbiate a seguito di un’aggressione avvenuta in via Bolzano. Nelle ultime ore anche due intossicazioni.

Intossicazione etilica e da farmaci

Sono tre gli interventi di soccorso effettuati nelle ore notturne sul nostro territorio. Poco dopo l’una, a Lissone, i volontari della croce verde locale sono intervenuti in via Cattaneo per prestare le prime cure a una donna di 39 anni che si è sentita male dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo. Dopo le cure sul posto la 39enne è stata trasportata per ulteriori accertamenti all’Ospedale San Gerardo di Monza, dove è arrivata intorno all’una e trenta in codice verde.

Aggressione a Limbiate

Alle due e venti invece i volontari della Croce rossa di Desio hanno raggiunto via Don Tazzoli a Cesano per un’intossicazione da farmaci che ha coinvolto un ragazzo di 17 anni. Il giovane è stato visitato sul posto per poi essere trasportato in codice verde all’ospedale di Desio.

Infine, poco prima delle 4.30, l’Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato un’ambulanza in via Bolzano a Limbiate dove una donna sarebbe rimasta vittima di una aggressione in strada. Sul posto si sono portati i volontari della croce bianca di Seveso assieme ai Carabinieri della Compagnia di Desio. La 37enne è stata visitata sul posto e poi trasportata all’ospedale di Garbagnate Milanese in codice verde per gli accertamenti del caso.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia