Cronaca

Aggressione a Limbiate: soccorsa una 37enne SIRENE DI NOTTE

Nelle ultime ore anche due intossicazioni.

Aggressione a Limbiate: soccorsa una 37enne SIRENE DI NOTTE
Cronaca Monza, 23 Luglio 2020 ore 07:58

Una donna di 37 anni è stata soccorsa nella notte a Limbiate a seguito di un’aggressione avvenuta in via Bolzano. Nelle ultime ore anche due intossicazioni.

Intossicazione etilica e da farmaci

Sono tre gli interventi di soccorso effettuati nelle ore notturne sul nostro territorio. Poco dopo l’una, a Lissone, i volontari della croce verde locale sono intervenuti in via Cattaneo per prestare le prime cure a una donna di 39 anni che si è sentita male dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo. Dopo le cure sul posto la 39enne è stata trasportata per ulteriori accertamenti all’Ospedale San Gerardo di Monza, dove è arrivata intorno all’una e trenta in codice verde.

Aggressione a Limbiate

Alle due e venti invece i volontari della Croce rossa di Desio hanno raggiunto via Don Tazzoli a Cesano per un’intossicazione da farmaci che ha coinvolto un ragazzo di 17 anni. Il giovane è stato visitato sul posto per poi essere trasportato in codice verde all’ospedale di Desio.

Infine, poco prima delle 4.30, l’Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato un’ambulanza in via Bolzano a Limbiate dove una donna sarebbe rimasta vittima di una aggressione in strada. Sul posto si sono portati i volontari della croce bianca di Seveso assieme ai Carabinieri della Compagnia di Desio. La 37enne è stata visitata sul posto e poi trasportata all’ospedale di Garbagnate Milanese in codice verde per gli accertamenti del caso.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità