Cronaca

Aggressione alla stazione di Carnate, intervengono i Carabinieri SIRENE DI NOTTE

Coinvolta una donna di 37 anni, soccorsa in codice giallo.

Aggressione alla stazione di Carnate, intervengono i Carabinieri SIRENE DI NOTTE
Vimercatese, 03 Maggio 2020 ore 08:35

Aggressione alla stazione di Carnate, intervengono i Carabinieri. Coinvolta una donna di 37 anni, soccorsa in codice giallo.

Dinamica da chiarire

E’ ancora tutta da chiarire la dinamica dell’aggressione verificatasi ieri sera, sabato 2 maggio, alla stazione di Carnate. L’evento violento è avvenuto intorno alle 21 e ha visto protagonista una donna di 37 anni. Quest’ultima, dopo essere stata aggredita, è stata soccorsa in codice giallo dai sanitari di Vimercate, giunti in via Roma per verificare le condizioni di salute della donna. Fortunatamente non si è reso necessaro il trasporto in ospedale e le operazioni si sono concluse sul posto. Presenti in stazione a Carnate anche i Carabinieri della compagnia di Monza, che dovranno fare luce su quanto accaduto e accertare eventuali responsabilità.

Malore a Nova Milanese

Sempre nella serata di sabato 2 maggio, intorno alle 21.30, grande paura per un uomo di 50. Quest’ultimo si è sentito male a Nova Milanese, in via Assunta. Sul posto si sono precipitati in codice giallo i sanitari di Limbiate, che hanno immediatamente soccorso l’uomo. Dopo quasi un’ora di intervento il 50enne è stato trasportato, sempre in codice giallo, all’ospedale di Paderno Dugnano. Per il resto, nottata decisamente tranquilla per i soccorritori brianzoli, il cui intervento non si è reso necessario.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia