Dramma

Agrate: cade in un dirupo mentre cerca funghi, addio a una colonna del Cai

Agostino Occhi, 70 anni, è rimasto vittima di una tragica caduta nella sua Vezza d'Oglio

Agrate: cade in un dirupo mentre cerca funghi, addio a una colonna del Cai
Vimercatese, 23 Luglio 2020 ore 19:36

Agrate: cade in un dirupo mentre cerca funghi, addio a una colonna del Cai.

Non ce l’ha fatta Agostino Occhi, 70 anni, vittima di un drammatico incidente avvenuto nella giornata di ieri a Vezza d’Oglio, in Alta Valle Camonica.

La caduta

Occhi, originario del posto ma da anni ormai residente ad Agrate, era uscito di casa per un’escursione nei boschi alla ricerca di funghi senza però fare più ritorno. Insospettiti dall’insolito ritardo, i parenti hanno lanciato l’allarme. Subito si sono mobilitate le squadre del Soccorso alpino, coadiuvate nelle ricerche dai Carabinieri, dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e dai Vigili del fuoco del posto. I soccorritori hanno dapprima individuato l’auto del 70enne, il cui corpo ormai esanime è stato successivamente rinvenuto in un dirupo. A causare la morto di Agostino Occhi, le gravi conseguenze della drammatica caduta nel vuoto.

Domani i funerali

Nella giornata di domani, venerdì, verranno celebrati i funerali proprio a Vezza d’Oglio. Dopo la cremazione, i resti di Occhi saranno trasferite ad Agrate. Dove in queste ore la notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Tra i primi a esprimere il proprio cordoglio sono stati i soci del Cai, sodalizio del quale il 70enne è stato socio per molti anni.

“Agostino era una delle colonne della nostra famiglia – le parole dell’ex presidente Giovanni Montomoli – Oggi piangiamo una persona meravigliosa, buona, solare e sempre disponibile. Quello che più vogliamo ricordare è il suo altissimo valore morale e un’onestà intellettuale straordinaria. Un vero punto di riferimento per tutti noi”.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia