Lutto in citta'

Agrate dice addio al grande Carlo Bucchi

Imprenditore di successo, era vicepresidente della cooperativa "Achille Grandi" e membro attivo di molte realtà cittadine

Agrate dice addio al grande Carlo Bucchi
Cronaca Vimercatese, 18 Dicembre 2020 ore 13:00

Agrate dice addio al grande Carlo Bucchi. Volto notissimo della comunità per via dei molti incarichi ricoperti in diverse realtà cittadine, si è spento nella giornata di giovedì all’età di 74 anni a causa del Covid.

Agrate dice addio al grande Carlo Bucchi

Giorno di profondo lutto per la città, che ieri ha detto addio a uno dei suoi figli più amati. Originario proprio di Agrate, Carlo Bucchi era socio dell’omonima azienda sita nella zona industriale di via Marconi e gestita insieme ai fratelli Alessandro ed Edoardo. Il fratello Franco è invece il titolare della storica ferramenta di via Battisti, adiacente all’abitazione della famiglia. L’uomo lascia la moglie Maria e le figlie Cristina, Annalisa ed Elena.

L’impegno in società

La figura di Bucchi, persona estremamente generosa e affabile, si è accompagnata per anni a quella di moltissime realtà di Agrate. Una su tutte la cooperativa “Achille Grandi”, di cui è stato sia presidente (tra il 1986 e il 1991) e successivamente vicepresidente, carica che ricopriva ancora oggi. Non solo, perché dal 2008 era stato anche consigliere della società calcistica “Ac Agrate” e successivamente, dopo la fusione del 2013, anche della “Speranza Agrate”, della quale è sempre stato fiero sostenitore. In passato era stato anche consigliere comunale e membro attivo dello storico Inter Club della città.

I funerali saranno celebrati domani, sabato 19 dicembre alle 10, nella chiesa parrocchiale di Sant’Esusebio.

AMPIO SERVIZIO SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI’ 22 DICEMBRE

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità