Cronaca

Agrate: rischia di investire madre e figlio e fugge all'alt

Si è lanciato in una folle fuga

Agrate: rischia di investire madre e figlio e fugge all'alt
Cronaca Vimercatese, 25 Settembre 2017 ore 15:04

Prima ha rischiato di investire una mamma con il figlioletto nel passeggino,  che stava attraversando sulle strisce pedonali. Poi, all'alt della Polizia locale, ha tirato dritto rischiando di travolgere anche l'agente che gli aveva intimato di fermarsi. Infine, si è lanciato in una folle fuga, che non gli ha consentito però di evitare una denuncia, la sospensione della patente e una maxi multa.

E' accaduto in pieno centro

E' accaduto nel pomeriggio di sabato ad Agrate. A finire nei guai è stato un 25enne del paese. Il giovane, ha imboccato via Battisti, in pieno centro, a tutta velocità  alla guida di una Alfa 147. Ha poi svoltato con una manovra folle in via don Cantini proprio nel momento in cui in quel punto una giovane donna stava attraversando la strada con il figlio nel passeggino. I due sono stati sfiorati per pochi centimetri.

L'alt imposto dall'agente della Locale

Una scena a cui hanno assistito due agenti della Polizia locale impegnati proprio lungo  via don Cantini nel controllo delle auto in sosta. Uno dei due vigili si è subito portato al centro della strada, intimando al conducente dell'Alfa di fermarsi. Questo per tutta risposta ha tirato dritto, rischiando di investire anche il ghisa.

La folle fuga

I due agenti sono quindi saliti sull'auto di servizio e si sono lanciati all'inseguimento del 25enne che si è diretto verso Vimercate. Dopo alcune centinaia di metri hanno però deciso di desistere per evitare di mettere a repentaglio l'incolumità di altri pedoni. Nel frattempo avevano già annotato la targa della "147" e si erano ben impressi in testa il volto del conducente. E' bastato poi un controllo dell'intestatario del veicolo per risalire all'identità. Il giovane è quindi stato denunciato  per resistenza a pubblico ufficiale. La patente di guida gli è stata sospesa (spetterà poi alla Prefettura decide per quanto). Dovrà anche pagare una sanzione di circa 600 euro per le varie violazioni al Codice della strada collezionate durante la fuga.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie