Aids Giovani padani distribuiscono profilattici fuori dall’università

Profilattici gratis fuori dalla sede monzese dell'Università Bicocca per sensibilizzare sul tema della prevenzione contro l'Aids.

Aids Giovani padani distribuiscono profilattici fuori dall’università
Cronaca Monza, 30 Novembre 2017 ore 11:35

Aids: Giovani padani distribuiscono profilattici e volantini fuori dalla sede monzese dell’università Bicocca. “Più prevenzione contro la diffusione del virus”.

Aids: fuori dall’università si distribuiscono i profilattici

Profilattici gratis fuori dalla sede monzese dell’Università Bicocca per sensibilizzare sul tema della prevenzione contro l’Aids. L’iniziativa, questa mattina, da parte del responsabile dei Giovani padani della Brianza Alessandro Corbetta e del coordinatore del Movimento Universitario padano della Lombardia Alberto Citossi. In occasione della  giornata mondiale della lotta all’Hiv – che si celebra domani 1 dicembre – i due ragazzi hanno distribuito profilattici e volantini agli studenti richiamando l’attenzione sui rischi che si corrono nell’avere rapporti sessuali non protetti.

4 foto Sfoglia la gallery

In Lombardia il maggior numero di contagi

“La Lombardia – spiegano Corbetta e Citossi – è una delle regioni in cui avviene il maggior numero di contagi. Nel 2016 i nuovi casi sono stati 691 su un totale nazionale di 3451. L’85% proprio a causa di rapporti sessuali non protetti. Per questo motivo è fondamentale sensibilizzare i giovani sull’importanza dell’utilizzo del profilattico per proteggersi.”

Preservativi a basso costo per giovani e studenti

“È  necessario – concludono Corbetta e Citossi – un potenziamento delle campagne di prevenzione da parte delle istituzioni. Arrivando anche a prevedere dei prezzi agevolati per giovani e studenti sull’acquisto dei preservativi. Così come avviene già in molti Stati d’Europa.”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità