Cronaca
Questura

Alcolici ai minori: chiuso per 45 giorni un altro bar della movida

Provvedimento nei confronti del Paloma di via Bergamo, a Monza

Alcolici ai minori: chiuso per 45 giorni un altro bar della movida
Cronaca Monza, 28 Maggio 2022 ore 10:29

Alcolici ai minori: chiuso per 45 giorni un altro bar della movida. Oggi, sabato 28 maggio 2022, gli agenti della Questura hanno eseguito il provvedimento nei confronti del Cocktail bar Paloma di via Bergamo, cuore della movida di Monza.

Settimana scorsa il Questore Marco Odorisio aveva ordinato la chiusura di un altro locale della movida, l'Istabar, per 45 giorni.

Chiuso per 45 giorni il Bar Paloma

A seguito di controlli effettuati dalla Polizia di Stato, nonché di esposti presentati dai residenti della zona e segnalazioni di alcuni esercenti, gli agenti della Questura insieme agli agenti della Polizia locale, nella serata di sabato 21 maggio avevano identificato dei minorenni a cui erano stati serviti superalcolici dal personale del bar in questione.

Alcol ai minori

Accertati tali fatti, la Divisione Ufficio Polizia Amministrativa e Sicurezza della Questura ha svolto degli approfondimenti relativi alla somministrazione di superalcolici ai minori, contestualizzando meglio l’accaduto, assumendo informazioni dagli stessi ragazzini che hanno confermato come avessero ordinato cocktail a base di alcolici, senza che nessuno chiedesse loro i documenti per verificarne la maggiore età.

I controlli

Inoltre il locale in questione era stato controllato lo scorso mese di aprile dagli agenti della Questura che  avevano identificato all’interno numerosi avventori con precedenti di polizia e denunce per reati in materia di stupefacenti, contro la persona, contro il patrimonio, così come verificatosi anche in altri precedenti controlli.

Tutti i provvedimenti del Questore

Si tratta del settimo provvedimento di chiusura disposto da Questore Marco Odorisio, dopo quelli eseguiti nel capoluogo e nella provincia, 4 a Monza, 1 a Nova Milanese, 1 a Seregno e 1 a Desio, rispettivamente lo scorso 20 gennaio, 17 febbraio, 2 aprile, 9 aprile, 10 e 18 maggio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie