Alla scuola «Dante» i piccoli storici imparano divertendosi

Una lezione davvero speciale quella che ha tenuto la dottoressa Fulcoli ai bimbi monzesi

Alla scuola «Dante» i piccoli storici imparano divertendosi
Monza, 10 Giugno 2018 ore 12:29

Alla scuola «Dante» i piccoli storici imparano divertendosi

Come giocavano i bambini di inizio secolo? Come funzionava la scuola dei primi decenni del Novecento? A queste e a molte altre domande, poste dai curiosissimi alunni delle classi seconde della scuola primaria «Dante» di via Pacinotti, a Monza, ha risposto la dottoressa Giuseppina Fulcoli che in passato aveva catalogato migliaia di antichi registri degli istituti monzesi. Fulcoli ha incontrato i piccoli studenti, guidati dalla docente Carla Maggioni, settimana scorsa a scuola.

La scuola monzese di un secolo fa

«E’ stato veramente un bel pomeriggio – ha commentato la docente – La dottoressa Fulcoli ha raccontato com’era la Monza di 100 anni fa, spiegando le analogie e le differenze con i tempi odierni». Il tutto senza dimenticare di illustrare la figura di Raffaele Merelli, l’ex maestro diventato eroe della Prima Guerra Mondiale, che i piccoli alunni avevano già avuto modo di conoscere.

Oltre 7,ila registri scolastici trovati alla “Raiberti”

Gli studenti, sotto la sapiente direzione della docente di Italiano, Storia e Geografia (nonché lei stessa ex allieva), hanno ascoltato con grande interesse le parole della dottoressa Fulcoli che ha anche raccontato loro il lavoro di catalogazione che, anni fa, aveva svolto all’indomani del ritrovamento, nei sotterranei della scuola «Raiberti», di oltre 7mila 500 registri scolastici risalenti ai primi decenni del Novecento.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia