Allarme a Desio per un’intossicazione da monossido di carbonio

Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, ambulanza e Carabinieri.

Allarme a Desio per un’intossicazione da monossido di carbonio
Desiano, 05 Febbraio 2020 ore 20:13

Intossicazione da monossido di carbonio. E’ successo in via Grandi a Desio. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti Carabinieri, Vigili del Fuoco e il 118.

Intossicata da monossido di carbonio

A quanto risulterebbe una donna di 56 anni ha perso i sensi a causa delle esalazioni. In casa c’era anche il compagno che fortunatamente è riuscito a chiamare i soccorsi. In via Grandi si sono portati i sanitari per capire la gravità della situazione, con i pompieri e gli uomini dell’Arma. A creare il problema sarebbe stata la caldaia. La donna ha respirato le esalazioni fino a perdere i  sensi. Dopo essere stata soccorsa, i Vigili del Fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza l’ambiente.