Ancora freddo e piogge a Monza fino a mercoledì, nevicate sulle Alpi

Una nuova perturbazione atlantica giunge dalla Francia, determinando un generale peggioramento su tutta la Lombardia

Ancora freddo e piogge a Monza fino a mercoledì, nevicate sulle Alpi
01 Maggio 2017 ore 08:36

Ancora freddo, piogge e temporali a Monza. E questa instabilità durerà almeno fino a mercoledì, con nevicate sulle Alpi.

Lunedì

Una nuova perturbazione atlantica giunge dalla Francia, determinando un generale peggioramento su tutta la Lombardia. Molte nubi fin dal mattino con piogge in avanzamento da ovest, anche a carattere di rovescio o temporale, specie su Prealpi e alte pianure, più diffuse nel pomeriggio. Neve in montagna intorno ai 1200-1300 metri, ma in calo a fine episodio fino a 800-1000 metri. Tendenza a miglioramento dalla sera. Temperature in decisa diminuzione, con massime diurne non oltre i 11-15°C. Venti deboli.

Martedì

Insiste una circolazione depressionaria tra le Alpi e l’Europa centrale. Dopo una prima parte di giornata in prevalenza soleggiata dalla sera peggiora nuovamente anche in Lombardia con piogge e rovesci sparsi, a iniziare dai settori occidentali, più diffuse su Alpi e Prealpi con neve anche al di sotto dei 1500 metri entro la notte. Temperature in aumento nei massimi, intorno ai 20 gradi in pianura.

Mercoledì

Una circolazione di aria fresca e instabile insiste tra l’Europa centrale e le Alpi, condizionando il tempo delle regioni settentrionali e della Lombardia. Giornata instabile o perturbata con piogge e rovesci diffusi, specie su Alpi, Prealpi e alte pianure. Graduale miglioramento tra pomeriggio e sera a iniziare da Ovest. Temperature in diminuzione, clima molto fresco e nevicate sulle Alpi fino a 1000-1200 metri.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia