Soccorritori al lavoro

Ancora ragazzi che bevono troppo SIRENE DI NOTTE

Si è temuto il peggio per un quindicenne a Villasanta

Ancora ragazzi che bevono troppo SIRENE DI NOTTE
Monza, 28 Giugno 2020 ore 08:41

Si continua a bere troppo, soprattutto tra i giovani. Uno il malore registrato anche questa notte a causa dell’alcol.

Intossicazione etilica

Si è temuto il peggio per un quindicenne a Villasanta. Erano le 22,30, in via Trivulzio di Belgioioso quando il ragazzino è finito “ko” per i troppi bicchieri. Soccorso in codice rosso  dall’ambulanza della Croce rossa di Villasanta, fortunatamente le sue condizione sono poi migliorate tanto che il codice è stato declassato in verde. Alle 23 ha raggiunto il Pronto soccorso dell’ospedale di Vimercate per accertamenti.

Non sono mancate le liti…

Nella notte appena passata si segnalano anche due episodi violenti. Una lite a Muggiò, in via Libertà. Alle 22 di ieri, sabato, un uomo di 28 anni è stato soccorso  dall’ambulanza della Croce rossa, quest’ultima attivata inizialmente in codice giallo. Il 28enne è stato poi trasportato in un più lieve “verde” all’ospedale di Desio. Sul posto anche i Carabinieri.

Alle 2, sempre a Muggiò, questa volta in via Pellico,un 46enne è stato aggredito. Nuovo intervento per i militari della Compagnia di Desio e per i soccorritori del 118 che hanno accompagnato l’uomo all’ospedale di Cinisello Balsamo in codice verde.

Due incidenti

Alle 22,30 di ieri a Carate Brianza, all’altezza dello svincolo della Valassina, un incidente ha visto coinvolti un’auto e una moto. Ad avere la peggio è stata una donna di 35 anni, soccorsa dall’automedica e dell’ambulanza di Seregno Soccorso. Giallo il codice assegnato all’arrivo all’ospedale di Desio. A regolare il traffico ci hanno pensato gli uomini della Polizia stradale di Milano.

Mancavano quindici minuti alla mezzanotte a Lissone, in via Monsignor Bernasconi: un 58enne è finito fuori strada. Lievi le ferite riportate secondo le informazioni fornite dall’Agenzia regionale emergenza urgenza. E’ stato trasportato in codice verde all’ospedale di Desio dall’ambulanza della Croce verde di Lissone..

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia