Cronaca

Anmil Monza celebra la 67esima giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro

Anmil presenta i dati degli infortuni e dei morti sul lavoro

Anmil Monza celebra la 67esima giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro
Cronaca Monza, 08 Ottobre 2017 ore 19:52

Oggi in Sala Maddalena si è svolto il convegno "Cambiamo la storia, investiamo in sicurezza, diamo valore alla vita", organizzato da Anmil, Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro di Monza e Brianza, per celebrare la 67esima Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro.

Al convegno sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente Anmil Monza Firmino Di Barbora, il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, il Prefetto di Monza Giovanna Vilasi, il sindaco di Monza Dario Allevi, il direttore Inail Monza Vittorio Tripi, la consigliera Provinciale e sindaco di Lissone Concetta Monguzzi e l'onorevole Roberto Rampi.

"Il fattore prevenzione è fondamentale, conoscere significa lavorare in sicurezza, propongo di organizzare proprio a Monza un convegno per trattare temi importanti come la sicurezza e reinserimento sul lavoro, la Villa Reale sarebbe perfetta per questa occasione" ha proposto il vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala.

Ieri invece c'è stata la benedizione e la deposizione di una corona d’alloro al monumento dedicato ai “Caduti sul Lavoro” situato nel piazzale della Stazione ferroviaria di Monza.

Purtroppo, stando agli ultimi dati Inail, la situazione della sicurezza sul lavoro resta allarmante con un andamento altalenante delle denunce sia degli infortuni che delle malattie professionali sia di quelli con esito mortale.

Sul prossimo numero del Giornale di Monza, in edicola martedì 10 ottobre, l'articolo dedicato alla manifestazione con i numeri degli infortuni sul lavoro in Italia, in Lombardia e in provincia di Monza e Brianza.

Seguici sui nostri canali
Necrologie