La precisazione

Antenne 5G a Concorezzo: il sindaco chiarisce

Dopo le richieste e le segnalazioni inviate dai cittadini agli uffici comunali, arriva la risposta del primo cittadino "Non abbiamo antenne 5G installate".

Antenne 5G a Concorezzo: il sindaco chiarisce
Vimercatese, 28 Luglio 2020 ore 12:27

In riferimento ad alcune richieste e segnalazioni inviate dai cittadini agli uffici comunali in merito all’installazione di presunte antenne 5G sul territorio concorezzese, il Sindaco Mauro Capitanio è intervenuto chiarendo a situazione.

Antenne 5G a Concorezzo: il sindaco chiarisce

“Specifico che a Concorezzo non abbiamo antenne 5G installate – ha spiegato Capitanio. E’ doveroso però chiarire che le competenze in questo ambito non sono comunali”.

“Il Decreto Legge 16 luglio 2020 n. 76 – prosegue il sindaco di Concorezzo – ha modificato le competenze comunali definite dalla Legge quadro sulla protezione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici (L. 36/2001): i Comuni possono adottare un regolamento per assicurare il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti e minimizzare l’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici ma ciò può avvenire solo con riferimento a siti sensibili individuati in modo specifico. I Comuni non possono introdurre limitazioni generalizzate alla localizzazione sul loro territorio di stazioni radio base per reti di comunicazioni elettroniche di qualsiasi tipologia. La competenza è esclusiva dello Stato nella definizione dei limiti di esposizione ai campi. Come Amministrazione Comunale vigileremo con la massima attenzione per prevenire fenomeni di inquinamento elettromagnetico ma, soprattutto alla luce del nuovo decreto legge, è importante che si comprenda bene fino a che livello può intervenire il Comune e dove invece deve intervenire lo Stato”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia