Incredibile a Desio

Anziano preso a pugni in strada per un sorpasso

L'82enne di Seregno è stato aggredito da un centauro che ha anche picchiato ripetutamente il casco sulla sua auto.

Anziano preso a pugni in strada per un sorpasso
Cronaca Seregnese, 24 Giugno 2021 ore 12:38

Anziano picchiato in strada per un sorpasso. E' successo a Desio, vittima un 82enne di Seregno.

Anziano picchiato in strada a Desio

Prima l’ha minacciato gridandogli «Scendi dall’auto e sei morto» e «Ti ammazzo». Poi ha sbattuto ripetutamente il casco sulla sua auto, spaccando lo specchietto retrovisore. Infine gli ha sferrato due pugni sul volto e avrebbe continuato se non fossero tempestivamente intervenuti alcuni ragazzi per fermarlo. Vittima dell’aggressione, avvenuta in pieno giorno in strada, tra l’incredulità di alcuni passanti, un 82enne seregnese di cui omettiamo le generalità per la sua tutela. A picchiarlo è stato un suo concittadino, classe 1981, che in base a quanto è emerso avrebbe dato in escandescenze per un futile motivo: un sorpasso.

Casco contro l'auto e pugni in faccia

E' successo nei pressi dell'ospedale di Desio. In base a quanto ricostruito, dopo che l'automobilista lo ha superato, il centauro gli si è affiancato più volte alla vettura, insultandolo e minacciandolo. Una volta fermi, ha picchiato più volte il casco sull'auto spaccando lo specchietto retrovisore e gli ha tirato due pugni in faccia.

Sul posto la Polizia Locale

Sul posto sono accorsi gli agenti della Polizia Locale, che al termine degli accertamenti hanno denunciato il 40enne. L'anziano nonostante i pugni non ha voluto ricorrere alle cure ospedaliere.

 

 

Necrologie