Cronaca

Anziano ruba carrelli e monetine al super: denunciato

I Carabinieri hanno colto il 69enne in flagranza di reato. Con questo sistema racimolava fino a 600 euro al mese

Anziano ruba carrelli e monetine al super: denunciato
Cronaca Sesto, 29 Ottobre 2018 ore 11:06

Anziano ruba carrelli e monetine al super: denunciato. I Carabinieri hanno colto il 69enne in flagranza di reato. Con questo sistema racimolava fino a 600 euro al mese.

Ruba carrelli (e monetine) al super

Aveva trovato un ingegnoso sistema per arrotondare la pensione l’anziano bloccato dai Carabinieri della Stazione di Sesto San Giovanni all’interno dell’Esselunga di piazza Oldrini, sempre a Sesto. L’uomo entrava nel supermercato con il suo carrello, prelevato dopo aver inserito nello scompartimento per le monetine delle semplici rondelle in metallo. Girava per le corsie, poi colpiva approfittando della distrazione dei clienti. Sostituiva i carrelli: lui prendeva quelli con dentro le monete da 1 e 2 euro. Quando le vittime, completata la spesa, andavano a posare il carrello, in mano si trovavano la rondella, anziché la moneta. Il 69enne puntava carrelli vuoti, senza spesa. Oppure con poca merce dentro, che provvedeva a travasare da un carrello all’altro senza che i clienti si accorgessero di nulla.

Tirava su fino a 600 euro al mese

anziano ladro monetine carrelli supermercato 2
Il ladro di carrelli e monetine ripreso dalle telecamere di videosorveglianza dell’Esselunga

Da tempo la clientela dell’Esselunga presentava lamentele alla direzione. Da qui la decisione dei Carabinieri di avviare l’indagine. Come prima cosa visionando le immagini della videosorveglianza, nelle quali si vedeva l’anziano all’opera. Poi avviando un servizio in borghese dentro il super. L’uomo è stato colto in flagranza di reato dopo aver sottratto l’ennesimo carrello con relativa monetina. E nel weekend è stato denunciato a piede libero per furto. Ogni giorno tirava su una media di 20 euro. In un mese, la refurtiva poteva arrivare anche a 600 euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie