Cronaca
Iniziativa

Aperto a Limbiate lo sportello Ludopatia

I volontari dell'associazione Giovi 95 in prima linea nel contrasto al gioco d’azzardo patologico

Aperto a Limbiate lo sportello Ludopatia
Cronaca Desiano, 19 Maggio 2021 ore 10:46

Aperto a Limbiate lo sportello Ludopatia. I volontari dell'associazione Giovi 95 in prima linea nel contrasto al gioco d’azzardo patologico

Aperto a Limbiate lo sportello Ludopatia

Sabato mattina è stato inaugurato lo Sportello Ludopatia aperto dai Giovi 95 nella loro sede di piazza Aldo Moro a Limbiate. Un’iniziativa fortemente voluta dall’associazione guidata da Giuseppe Corallo e che si è concretizzata grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale e il SerD (Servizio dipendenze) di Asst Brianza che ha sede a Mombello  in via Monte Grappa.

La collaborazione con il SerD

La responsabile del servizio, la dottoressa Antonina Cardia, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa. "Ben venga questa integrazione con il territorio, speriamo sia l’avvio di una nuova e proficua di collaborazione - ha premesso - in questo periodo vedo molte fragilità, temo che ci sarà una ripresa del fenomeno del gioco d’azzardo quando riapriranno le sale, con conseguente incremento della patologia". Nell’ottica della sinergia e della collaborazione, la struttura ambulatoriale si rende disponibile a favorire e facilitare la presa in carico delle persone che si rivolgeranno allo sportello "Insieme si può". La persona che chiede aiuto entrerà in contatto con l’équipe del SerD e inserita in un percorso terapeutico per superare la dipendenza da gioco d’azzardo.

L'inaugurazione di sabato

Sabato mattina era presente anche l’assessore al Commercio Giuseppe Fumagalli, che ha sostenuto il progetto insieme al sindaco Antonio Romeo. "Aprire questo presidio è un successo per la città, i volontari ci metteranno tutta la loro buona volontà per farlo funzionare al meglio. Mi auguro che possa diventare un punto di riferimento per intercettare anche altri problemi di dipendenze" ha detto l’assessore. Da ieri, lunedì, i volontari dell’associazione sono sono disponibili all’ascolto due volte alla settimana, il lunedì e il venerdì dalle 9 alle 11. Per mettersi in contatto lo sportello è possibile chiamare il numero 3515741093.

Necrologie