Arcore, il mistero delle giostrine spostate accanto alla biblioteca

Episodi segnalati dal gruppo di controllo del vicinato

Arcore, il mistero delle giostrine spostate accanto alla biblioteca
Cronaca 22 Agosto 2017 ore 09:09

Mamme, papa, nonni e babysitter arcoresi alle prese con il mistero delle giostrine “spostate” nel parco giochi accanto alla biblioteca di via Gorizia.

Si tratta, nello specifico, della giostrina “girotondo” che dovrebbe, ma il condizionale è d’obbligo viste le ultime segnalazioni presenti anche sui Social, trovarsi al centro del parco giochi.

Peccato, però, che ogni mattina i baby fruitori della giostrina, accompagnati dai loro genitori, ritrovino l’amato gioco in posti diversi. Addirittura ieri pomeriggio la giostrina si trovava accanto alle panchine in cemento e, pertanto, non utilizzabile dai bambini.

La segnalazione sul gruppo Whatsapp del Controlllo di Vicinato

La segnalazione dei misteriosi spostamenti della giostrina è arrivata anche al gruppo Whatsapp del Controllo di Vicinato e proprio il vicesindaco Valentina Del Campo, anche lei iscritta al gruppo whatsapp, si è presa carico di segnalare l’inconveniente agli uffici comunali competenti in maniera da trovare una accorgimento per risolvere il problema una volta per tutte e permettere ai piccoli di giocare in santa pace.

Con tutta probabilità a spostare la giostrina, durante le sere d’estate, sono le compagnie di ragazzi che utilizzano il parco giochi per trascorrere le loro serate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità