Emergenza Coronavirus

Arcore piange due vittime del Coronavirus

Ad annunciarlo è stato il sindaco Rosalba Colombo

Arcore piange due vittime del Coronavirus
Vimercatese, 20 Marzo 2020 ore 21:44

Arcore piange due vittime del Coronavirus. Una doccia gelata, una notizia che nessuno avrebbe mai voluto leggere.

E’ stato il primo cittadino Rosalba Colombo questa sera, venerdì 20 marzo 2020, una manciata di minuti dopo le 21, ad annunciare alla città, attraverso Facebook, la morte di due concittadini. Si tratta di un uomo e una donna.

Le parole del sindaco

Cari arcoresi,
purtroppo due nostri concittadini, un uomo ed una donna, ci hanno lasciato dopo essere state contagiate dal Covid-19. Uniamoci in un abbraccio fraterno alle famiglie e al loro dolore. Vi lascio questa poesia di Kathleen O’Meara (1869) in questa sera di lutto ma che deve darci forza a guardare avanti e combattere questo virus per tornare alle nostre vite.

E la gente rimase a casa
e lesse libri e ascoltò
e si riposò e fece esercizi
e fece arte e giocò
e imparò nuovi modi di essere
e si fermò
e ascoltò più in profondità
qualcuno meditava
qualcuno pregava
qualcuno ballava
qualcuno incontrò la propria ombra
e la gente cominciò a pensare in modo differente
e la gente guarì.
E nell’assenza di gente che viveva
in modi ignoranti
pericolosi
senza senso e senza cuore,
anche la terra cominciò a guarire
e quando il pericolo finì
e la gente si ritrovò
si addolorarono per i morti
e fecero nuove scelte
e sognarono nuove visioni
e crearono nuovi modi di vivere
e guarirono completamente la terra
così come erano guariti loro.

torna alla home

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia