Cronaca
Lutto

Arcore piange il suo amato "Maestro"

Angelo Manzoni aveva 84 anni, ha insegnato per 30 anni alla scuola elementare di via Edison e si è dedicato anche alla politica in città per la Democrazia Cristiana

Arcore piange il suo amato "Maestro"
Cronaca Vimercatese, 16 Ottobre 2021 ore 09:06

Alzi la mano chi non ha conosciuto l'amato maestro Angelo Manzoni. Arcore piange un personaggio amato e benvoluto che ha cresciuto generazioni e generazioni di arcoresi e che ha scritto pagine importanti della storia della città.

L'ex docente si è spento ieri, giovedì 14 ottobre 2021, all'età di 84 anni, circondato dall'amore della moglie Lietta Rossi e dei figli Paola, Silvia e Michele.

Una vita per la scuola, la politica e.... la terra

Angelo Manzoni ha insegnato per oltre trent'anni nella scuola elementare di via Edison. Fervente cattolico, nacque a Lecco ma si trasferì ad Arcore fin da bambino.

Oltre all'insegnamento, l'altra grande passione di Manzoni era la politica. Grande esponente della Democrazia Cristiana, si è dedicato per parecchi anni alla vita politica arcorese, assumendo prima l'incarico di assessore alla Pubblica Istruzione durante la Giunta guidata dal sindaco Fulvio Ferrario e poi segretario della "Margherita".

Un grande contadino

Ma è impossibile dimenticare il suo hobby preferito: la cura del verde e il suo voler bene all'ambiente. Nei ritagli di tempo Manzoni smetteva i panni del maestro e del politico per liberare la mente e dedicarsi alla coltivazione della terra. In tanti se lo ricordano a bordo del suo inseparabile trattore, mentre si recava nei terreni di sua proprietà, che si trovano in città,  per arare e concimare la terra.

Le esequie

Le esequie dell'84enne Angelo Manzoni si svolgeranno oggi,  sabato 16 ottobre, alle 14.15 nella chiesa parrocchiale di Sant'Eustorgio.

Ampio servizio lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 19 ottobre 2021

 

Necrologie