Area Cambiaghi: il Codacons annuncia la diffida

Tra buche e sosta selvaggia la situazione è al limite

Area Cambiaghi: il Codacons annuncia la diffida
Monza, 08 Giugno 2018 ore 14:44

Area Cambiaghi: il Codacons annuncia la diffida

La situazione di Piazza Cambiaghi a Monza è critica. E questo i residenti e, più in generale, le persone che arrivano in città per il mercato, lo sanno da tempo. Ora però sulla questione è intervenuto anche il Codacons che ha annunciato l’invio di una diffida al Comune.

Auto in doppia fila

Oltre ai precedenti disagi quali sporcizia, incuria e totale abbandono, negli ultimi tempi, si sono aggiunte altre problematiche. In primis il parcheggio selvaggio. Le auto, infatti, vengono spesso posteggiate in doppia fila, o addirittura sui marciapiedi. Una circostanza, questa, che limita il transito dei pedoni, che sono quindi costretti a camminare tentando di evitare i veicoli in sosta, con tutte le difficoltà che ne conseguono.

La parola al Codacons

Ma danneggiare i passanti è anche il selciato, che è fatiscente e sconnesso, costituendo così un vero e proprio pericolo per chi transita in questa zona. Il Codacons invierà quindi una diffida al Comune per sollecitare un intervento per quanto riguarda la sistemazione della pavimentazione e maggiori controlli che abbiano lo scopro di arrestare il fenomeno dei parcheggi selvaggi in Piazza Cambiaghi.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia