Cronaca

Arrestata in flagranza la coppia di scippatori seriali

Si tratta di un 49enne di Mariano Comense e una 44enne residente a Macherio. La coppia è stata fermata in via Cantore.

Arrestata in flagranza la coppia di scippatori seriali
Cronaca Monza, 16 Ottobre 2017 ore 10:20

La coppia di scippatori aveva già compiuto nelle scorse settimane diversi furti a Lissone, Vedano, Villasanta e Macherio

Arrestata coppia di scippatori seriali

L'ennesimo furto solo ieri sera. Ma questa volta il colpo non è andato a segno.

Una coppia di scippatori seriali è stata arrestata ieri sera in via Cantore. Beccata dalla Polizia mentre tentava di dileguarsi dopo aver rubato la borsa a una ragazza in via Bergamo.

La giovane ha allertato gli agenti intorno alle 21.30 denunciando il furto, avvenuto mentre si trovava in un bar in compagnia di un'amica. La ragazza era seduta ai tavolini quando improvvisamente ha sentito un forte urto alla sedia. Voltandosi ha visto che la sua borsetta era sparita e che una donna dai lunghi capelli biondi si stava allontandando di corsa per poi salire su una lancia Y guidata da un altro soggetto.

L'intervento della Polizia

Sul posto sono intervenute due volanti: la prima ha cercato di intercettare i due malviventi che, dopo un primo giro di perlustrazione, sono stati fermati in via Cantore: all'interno dell'auto è stata così ritrovata la borsa con tutti gli effetti personali della ragazza, i documenti e il bancomat.

I colpi delle scorse settimane

Una volta portati in commissariato si è scoperto che la coppia, italiana e residente in Brianza, aveva già messo a punto, nelle settimane scorse, diversi furti anche Lissone, Vedano e Villasanta. L'ultimo solo giovedì scorso in via Achille Grandi a Macherio. I Carabinieri, che hanno collaborato con la Polizia alla ricerca dei due soggetti, avevano già segnalato più volte la Lancia Y color amaranto sulla quale viaggiavano i due malviventi.

Domani in edicola sul Giornale di Monza tutti i dettagli sull'arresto e sui colpi delle settimane scorse in Brianza

Seguici sui nostri canali
Necrologie