Arrestato dopo la rapina sul treno

La Polizia di Stato ha fermato anche un ladro di rame sui binari.

Arrestato dopo la rapina sul treno
30 Dicembre 2018 ore 11:06

Arrestato dopo la rapina sul treno. In manette un cittadino gambiano che aveva strappato alla sua vittima una collana d’oro del valore di tremila euro.

Arrestato dopo la rapina

Un cittadino gambiano di 41 anni è stato arrestato per rapina dalla Polizia di Stato alla stazione Centrale di Milano, nella “Galleria delle carrozze”. L’uomo aveva appena strappato una collana d’oro del valore di circa tremila euro alla sua vittima  e stava tentando la fuga quando è stato fermato dagli agenti.

L’uomo era già noto alle forze di polizia come spacciatore e non è stata quindi una sorpresa trovargli addosso due involucri di plastica con 8 grammi di marijuana e una banconota falsa da 20 euro. Tutto celato in un secondo paio di pantaloni che nascondeva sotto il primo. La collana è stata restituita alla legittima proprietaria, l’uomo è stato arrestato.

In manette anche ladro di rame

Sempre la Polizia di Stato il 28 dicembre ha arrestato un 33enne ladro di rame, sorpreso a sottrarre l'”oro rosso” dai cavi degli impianti elettrici disposti lungo la linea ferroviaria, sempre all’altezza della stazione Centrale di Milano.

Gli agenti sono intervenuti sul posto a seguito della chiamata di un cittadino e al loro arrivo un giovane ha tentato di allontanarsi. Rincorso, è stato bloccato mentre cercava di nascondere una sacca dietro un palo. Con sé aveva arnesi atti allo scasso, al taglio e alla lavorazione di cavi metallici.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia