Cronaca
Monza

Arrestato in flagranza per spaccio di stupefacenti a un minorenne

L'arresto è avvenuto ieri, giovedì 22 dicembre, da parte degli agenti del NOST all'altezza dei giardini della stazione

Arrestato in flagranza per spaccio di stupefacenti a un minorenne
Cronaca Monza, 23 Dicembre 2022 ore 14:30

Nella giornata di ieri, giovedì 22 dicembre, poco dopo mezzogiorno, gli agenti del NOST - Nucleo Operativo Sicurezza Territoriale, durante il servizio ordinario di presidio del territorio, hanno tratto in arresto un uomo per spaccio di stupefacenti a un minorenne.

Arrestato in flagranza per spaccio di stupefacenti a un minorenne

Gli agenti hanno seguito a distanza lo svolgersi del reato quando in Corso Milano, all’altezza dei giardini della stazione, hanno notato che due giovani si erano avvicinati ad un individuo straniero, già noto e più volte segnalato dai cittadini quale spacciatore. Quest'ultimo, dapprima allontanatosi, dopo pochi minuti ritornava dai due ragazzi – uno dei quali di 16 anni – consegnando una sostanza, poi risultata hashish del peso di 1,48 grammi, ricevendo in cambio del denaro.

Sanzioni e procedimenti

Conseguentemente l’uomo è stato tratto in arresto in flagranza e, su disposizione del Pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Monza, è stato accompagnato in carcere a Monza per il proseguimento delle procedure penali a suo carico.
A carico del minorenne invece gli agenti hanno proceduto in via amministrativa ai sensi dell'art. 75 del T.U. (Testo Unico).

"Il controllo capillare del territorio prosegue"

“Prosegue il controllo capillare del territorio e il contrasto allo spaccio, sul quale concentriamo grandi sforzi ed attenzione fin dall’inizio del nostro mandato – spiega l’Assessore alla Sicurezza Ambrogio Moccia – Ringrazio gli agenti della Polizia Locale per il lavoro svolto e per la professionalità che dimostrano in questo delicato compito”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie