Arrestato spacciatore 19enne, i carabinieri sequestrano marijuana e soldi

Controlli anche nella sua abitazione, in una busta trovati 134 grammi di sostanza stupefacente.

Arrestato spacciatore 19enne, i carabinieri sequestrano marijuana e soldi
Desiano, 17 Dicembre 2018 ore 21:51

Arrestato spacciatore 19enne di Desio, i carabinieri di Giussano sequestrano marijuana e mille euro provento di attività illecita.

Arrestato spacciatore 19enne originario del Nepal

Ad intervenire sabato nel tardo pomeriggio sono stati i carabinieri della stazione di Giussano. I militari hanno fermato R.A., 19enne originario del Nepal, residente in città, celibe, nullafacente, incensurato. Il giovane è stato trovato in possesso di due dosi di sostanza stupefacente. Nascosti addosso aveva rispettivamente quattro grammi e 3,6 grammi di marijuana. A questo punto i carabinieri hanno proceduto con la perquisizione al suo domicilio.

Perquisita la sua abitazione

Nella sua abitazione di Desio gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto una busta del peso complessivo di 134 grammi di marijuana, oltre ad  una somma contante di mille e novanta euro in banconote di vario taglio, che gli investigatori hanno ritenuto provento di attività illecita. L’Arma giussanese ha poi proceduto ad informare l’Autorità giudiziaria, che ha disposto il regime di custodia domiciliare per il 19enne, in attesa di essere giudicato.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia