Polizia

Arrestato ultrà milanista con 5 kg di droga

Lo stupefacente rinvenuto dalla Polizia in un'abitazione di Capriano di Briosco.

Arrestato ultrà milanista con 5 kg di droga
Caratese, 08 Marzo 2020 ore 14:59

Arrestato ultrà milanista con 5 kg di droga. Lo stupefacente rinvenuto dalla Polizia in un’abitazone di Capriano di Briosco.

Arrestato ultrà milanista con 5 kg di droga

La Polizia di Stato di Milano, coordinata dalla Procura della Repubblica di Monza, ha arrestato in flagranza di reato di detenzione di oltre 5 kg di sostanza stupefacente del tipo marijuana, F.M. cittadino italiano 37enne, con precedenti di polizia.

L’arresto è la conclusione di un’attività compiuta dagli uomini della 6^ sezione della Squadra Mobile della Questura di Milano, dedita al contrasto al crimine diffuso, che ha preso il via da alcune informazioni acquisite nel mondo della “movida” milanese e che hanno portato a ritenere l’arrestato un fornitore al dettaglio.

Gli agenti, dopo alcuni pedinamenti, hanno individuato un’abitazione in uso al  giovane, a Capriano di Briosco, formalmente a lui non direttamente riconducibile. Gli agenti lo hanno notato  nei pressi dell’abitazione e hanno proceduto suo controllo.

Trovato in possesso della chiave dell’abitazione, i poliziotti hanno effettuato una perquisizione e, all’interno, hanno trovato oltre circa 5 kg di marijuana in casa e altri 200 grammi della medesima sostanza nell’auto del 37enne

Da approfonditi accertamenti, è emerso che lo stesso, per il trasporto della sostanza stupefacente, aveva creato a bordo della sua autovettura uno scomparto segreto posizionato sotto il sedile posteriore. I poliziotti della Squadra Mobile hanno sequestrato anche alcuni telefoni criptati.

L’arrestato ha già precedenti specifici

L’arrestato annovera vari precedenti in materia di stupefacenti e appartiene al gruppo ultras milanista denominato “Curva Sud”. Già colpito dal provvedimento di Daspo emesso dal Questore di Bologna il 22 maggio 2012 a seguito degli scontri avvenuti il 1° aprile 2012, nell’area di servizio autostradale “Cantagallo” tra tifosi milanisti e tifosi del Napoli, in occasione della trasferta dei tifosi milanisti a Catania per assistere alla partita Catania – Milan, è attualmente sottoposto al Daspo emesso il 19 giugno 2015 dal Questore di Milano (con scadenza 18 giugno 2020), a seguito degli scontri avvenuti il 29 aprile 2015 in occasione della partita di calcio Milan – Genoa

L’uomo è ora in carcere a disposizione del Pubblico ministero Emma Gambardella.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia