Arresto cardiaco in strada salvato dai soccorritori del “118

Arresto cardiaco in strada salvato dai soccorritori del “118
Seregnese, 09 Dicembre 2017 ore 13:00

A Seregno 40enne in arresto cardiaco in via Milano, salvato dal “118”.

Arresto cardiaco in strada salvato dai soccorritori

Venerdì sera, poco dopo le 22.30, intervento del personale del “118” in via Milano, all’altezza del civico 8,  per soccorrere un 40enne in arresto cardiaco. Sul posto sono accorse in codice giallo l’Automedica di Desio e l’ambulanza di Seregno Soccorso, il personale sanitario era coadiuvato da una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia locale.

Il 40enne rianimato e trasportato in codice rosso

All’arrivo dei soccorritori l’uomo si trovava all’esterno del complesso “ex Pirelli” di via Milano. Era adagiato su un cartone, coperto da una tenda nel tentativo di ripararsi dal freddo, ed era privo dei documenti. Al suo fianco un connazionale che non parlava italiano e riferiva di non sapere il nome del paziente. I medici del “118” hanno utilizzato il defibrillatore per le operazioni di rianimazione.

Proseguono gli accertamenti dei Carabinieri

In ambulanza le operazioni di rianimazione sono durate circa mezz’ora, prima del trasporto all’ospedale di Desio. Al momento del ricovero era in condizioni serie, in attesa degli accertamenti clinici per stabilire la causa dell’infarto. Intanto proseguono gli accertamenti dei militari dell’Arma locale per risalire all’identità dell’orientale e per capire se al momento del malore si trovasse in strada oppure all’interno dell’edificio, dove sarebbe presente un setificio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia