Cronaca
campionati regionali

Atleta della Polisportiva Besanese conquista l'oro

Mariacarla Corti quest'anno si è laureata arciera più forte della Lombardia sulla distanza dei 70 metri.

Atleta della Polisportiva Besanese conquista l'oro
Cronaca Caratese, 07 Giugno 2021 ore 12:34

Splendida annata per Mariacarla Corti della Polisportiva Besanese, che domenica ha conquistato l'oro assoluto femminile ai campionati regionali di Lombardia.

Gli atleti della Polisportiva Besanese

I campionati regionali lombardi all'aperto si sono disputati a Turbigo presso il centro sportivo comunale. Nella mattinata si sono svolte le gare degli atleti più giovani dove figuravano diversi besanesi. Fra i più giovani Samuele Patri, che alla sua seconda competizione assoluta ha ben figurato sulla distanza di 25 metri. Fra gli allievi hanno ben gareggiato sui 60 metri Andrea Brotto, Federico Bugatti, Pietro Pedoto, Federico Fusi, Francesco Sinigaglia e fra le ragazze Camilla Agrati. Fra i più brillanti Andrea Brotto e Camilla Agrati che si sono piazzati fra i primi otto (6° Brotto e 7° Agrati), accedono agli scontri diretti per determinare il migliore agli assoluti, ma escono al primo turno non senza dare del filo da torcere ai propri avversari. Nel pomeriggio partecipano Mariacarla Corti, Sara Patri, Dario Catona e Gianluca Patri.

Oro ai campionati regionali

Mariacarla Corti, dopo una qualificazione ai suoi livelli ormai standard, prima fra le master categoria over 50, brilla agli scontri diretti battendo una dopo l'altra le sue rivali (tutte molto più giovani di lei) e conquista una meritatissima vittoria finale, laureandosi per quest'anno arciera più forte della Lombardia sulla distanza dei 70 metri. "Grazie ancora Mariacarla per le emozioni forti che ci stai regalando e complimenti per la carica che ci dai col tuo esempio" fanno sapere dalla Polisportiva Besanese.

La Polisportiva Besanese nasce nel 1972 in un periodo in cui l’associazionismo sportivo non era presente in città, anche a causa della mancanza assoluta di impianti sportivi idonei. Questa situazione portò l’allora assessore allo Sport, Giovanni Riva, a promuovere la costituzione dell’associazione. La finalità della Polisportiva era ed è tuttora la promozione di attività sportive sul territorio besanese e l’avvicinamento allo sport per tutti i cittadini con particolare attenzione ai giovani.

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie