Attentato Barcellona. Ivo Bianchi, monzese trasferito in Spagna: “Siamo a terra” – VIDEO

A mezzogiorno intanto la città si ritroverà sul luogo della strage per un minuto di silenzio in ricordo delle vittime

Cronaca 18 Agosto 2017 ore 11:16

Barcellona, il racconto del monzese Ivo Bianchi: “La città è cambiata in un attimo”

Barcellona: il racconto di un monzese

BarcellonaIvo Bianchi ha lasciato Monza dieci anni fa. Per viaggiare in Europa a bordo del suo Tir. Ed è durante un viaggio in Spagna che ha conosciuto la moglie e ha deciso di trasferirsi in pianta stabile a Barcellona, dove da sei anni lavora per Nike Fooball.

Si trovava in spiaggia, al momento dell’attentato. Ma poco prima di raggiungere il mare era stato proprio in un bar sulle Ramblas.

 

Ecco il video girato dalla finestra di un amico poco dopo l’attentato:

Tutto cambiato in una notte

“Tutto è cambiato in un giorno – è stata la reazione a caldo di Ivo Bianchi. “C’è molta tensione in giro: vicini e amici si guardano attorno con occhi diversi. Siamo a terra. La città è cambiata in un attimo: si vedono pochi turisti in giro quando di solito già di buon mattino Barcellona è affollata di gente. Sono sceso in strada poco fa e la zona è deserta”.

Il video delle Ramblas dopo l’attacco

In queste ore sta girando anche un video girato subito dopo l’attentato proprio sulle Ramblas. Le immagini sono molto forti. Lo trovate a questo link.

A farci avere notizie in queste ore è anche un ex collega, Giacomo Imperatori, trasferitosi in Spagna per lavoro nel 2007.

“Attualmente sono in Giappone in vacanza e ieri notte mi sono svegliato per i tanti messaggi che ho ricevuto. Domani torno e ovviamente c’è apprensione e dolore per quanto successo. Credo che tutti prima si aspettassero un evento del genere a Barcellona. Così come credo che la gente lo stia pensando in Italia, dove ancora non è successo nulla”.

Allerta massima

L’allerta resta altissima e nel capoluogo catalano continuano a rincorrersi voci su nuovi attacchi: in particolare su un possibile attentato nella zona della Sagrada Familia.

A mezzogiorno intanto la città si ritroverà sul luogo della strage per un minuto di silenzio in ricordo delle vittime.

Questa mattina sono arrivati anche i primi commenti dei politici brianzoli sull’attentato. Sulla tragedia è intervenuta anche Cinzia Galli. L’ex consigliere della Lega Nord a Limbiate è in vacanza proprio a Barcellona.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità