Cronaca
Coronavirus

Aumentano i contagi e i ricoveri e c'è un'altra vittima del Covid a Verano

Ci sono 54 persone positive al Covid e  ben 40 sono state ricoverate

Aumentano i contagi e i ricoveri e c'è un'altra vittima del Covid a Verano
Cronaca Caratese, 28 Ottobre 2020 ore 09:36

Aumentano i contagi e i ricoveri e c'è un'altra vittima del Covid a Verano

Situazione critica

Aumentano i contagi e i ricoveri e c'è un'altra vittima del Covid a Verano.  Un 84enne che viveva in Caviana.  "La situazione sta peggiorando continuamente - ha spiegato il primo cittadino Massimiliano Chiolo ai suoi concittadini,  nell'ultimo video messaggio di martedì  sera - aumentano i contagi che sono arrivati a 54, il doppio rispetto a settimana scorsa". Delle 54 persone positive al Covid,  ben 40 sono state ricoverate, 14 invece sono seguite a domicilio. Ci sono poi 7 persone in sorveglianza. E purtroppo una nuova vittima, la prima di questa seconda ondata. " La scorsa settimana le persone in sorveglianza erano 11,  ora sono solo 7. Significa che  queste persone si sono aggravate e sono state portate in ospedale. La situazione è molto delicata. Purtroppo abbiamo anche un'altra vittima. Dall'inizio della pandemia d oggi sono 5 i veranesi che sono deceduti a causa del virus. Serve quindi la massima attenzione e il rispetto di tutte le regole".

Sindaco e Prefettura

Il sindaco  segue l'evolversi della situazione giorno per giorno anche grazie ai continui contatti con Ats e Prefettura: "I pronto soccorso sono intasati, gli ospedali sono in sofferenza. Serve lo sforzo di tutti. Dall'incontro con tra i sindaci e la prefettura è emersa la possibilità di usare anche  l'ospedale di Giussano come ambulatorio di primo intervento".

Necrologie