Autista del bus aggredito da una cittadina peruviana senza biglietto

La donna è stata fermata dalla Polizia Locale

Autista del bus aggredito da una cittadina peruviana senza biglietto
19 Aprile 2017 ore 15:17

Autista della 208 aggredito da una cittadina peruviana senza biglietto. E’ successo sabato a Monza, in via Manzoni, nel primo pomeriggio.

L’uomo ha fermato la 56enne per chiederle il biglietto, ma lei non ne era in possesso. Ha quindi dato in escandescenze spintonando l’autista per cercare di guadagnare l’uscita. Poi, messa alle strette, lo ha graffiato.

La donna è stata fermata dagli agenti della Polizia Locale che nel frattempo erano stati allertati. E’ stata boccata e sanzionata.

Il controllore, che ha riportato escoriazioni e graffi sul braccio sinistro, procederà per querela di parte.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia