Cronaca

Auto bruciata al giornalista vedanese VIDEO

"Non ho dubbi: è stata un'intimidazione con metodi mafiosi"

Cronaca Monza, 14 Novembre 2017 ore 09:04

Auto bruciata al giornalista vedanese

Lunedì notte

Il giornalista freelance 39enne Alessio Morgese non ha dubbi: quello che è avvenuto questa notte, lunedì 13 novembre alle 3, è un avvertimento. "Evidentemente la mafia esiste anche al nord - ha raccontato Morgese, monzese di nascita e che ha vissuto gran parte della sua vita a San Rocco, ma ora è residente a Vedano - I Vigili del fuoco di Lissone intervenuti sul posto hanno trovato una tanica piena di benzina e un accendino. Incendio doloso, dunque".

Auto bruciata al giornalista vedanese

Le ipotesi

"Dietro a un gesto del genere ci deve per forza essere una motivazione forte - ha spiegato Morgese - Sono convinto che la mia inchiesta sul lavoro nero abbia fatto arrabbiare più di una persona... di sicuro non mi faccio spaventare da queste cose. Mi spiace per la mia Ford Focus, ma sono fatto così: se c'è qualcosa che non mi piace, io lo dico apertamente. E questa è chiaramente una ritorsione".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie