Cronaca
brugherio

Auto non immatricolata in Italia, multa e sequestro

La Polizia locale ha elevato una sanzione di 400 euro nei confronti di un cittadino rumeno.

Auto non immatricolata in Italia, multa e sequestro
Cronaca Brugherio, 11 Dicembre 2022 ore 12:44

Viaggiava a bordo di un'auto che non era ancora stata immatricolata in Italia.

Auto non immatricolata

Ieri sera (sabato 10 dicembre 2022), alle 21.30, in viale Lombardia a Brugherio una pattuglia della Polizia locale ha proceduto al controllo di un veicolo immatricolato in Romania, condotto da G.G., un cittadino rumeno residente a Cividate al Piano, proprietario del veicolo che ha esibito carta d'identità e patente italiana.

La norma

La norma prevede che entro 3 mesi dall'acquisizione della residenza anagrafica in Italia si debba procedere all'immatricolazione al fine di evitare che detti veicoli possano sfuggire a notifiche amministrative, fiscali o altro. Lo stabilisce l'articolo 93 del Codice della Strada: "Chiunque, essendo residente in Italia da più di 60 giorni, circola con un veicolo immatricolato all'estero che non può guidare secondo le regole sopraindicate, è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da euro 712 a euro 2.848".

Multa e sequestro

Il conducente e proprietario del veicolo ha esibito una patente di guida rilasciata nel 2012 e una carta d'identità rilasciata nel 2019. Allo stesso è stato pertanto contestato l'articolo 93 bis del Codice della Strada ed elevata una sanzione pari a 400 euro. Il veicolo, inoltre, è stato posto sotto sequestro per confisca e potrà essere restituito solo se formalizzata la pratica di esportazioni in Romania o se verrà immatricolato in Italia. Questo tipo di controlli cercano di arginare il malcostume di coloro che non immatricolando i veicoli in Italia possono agire spesso impuniti.

Seguici sui nostri canali
Necrologie