Seregno

Auto si ribalta, paura per una 28enne

Lo schianto nel primo pomeriggio in corso Matteotti, la ragazza trasportata in ospedale ma in condizioni non gravi.

Auto si ribalta, paura per una 28enne
Cronaca Seregnese, 01 Maggio 2021 ore 17:03

Auto si ribalta in corso Matteotti a Seregno, paura per la conducente di 28 anni rimasta ferita ma in maniera non grave. L'incidente poco prima delle 14, sul posto la Polizia locale e l'ambulanza della Croce Rossa.

Auto si ribalta, paura per una 28enne

Momenti di apprensione pochi minuti prima delle 14 di oggi, sabato 1 maggio, all'altezza del civico 107 di corso Matteotti a Seregno.  Una Hyundai I20, che percorreva la strada in direzione del centro città, si è rovesciata sul fianco sinistro e ha finito la corsa senza controllo sulla opposta corsia di marcia, a distanza di alcune decine di metri. Alla guida c'era una ragazza di 28 anni, soccorsa dal personale sanitario della Croce Rossa di Desio e trasportata per accertamenti all'ospedale di Desio. Le sue condizioni, per fortuna, non destavano particolari preoccupazioni dopo l'attivazione dei mezzi di soccorso in codice rosso.

6 foto Sfoglia la gallery

La dinamica dell'incidente

L'esatta dinamica del sinistro è ancora in fase di accertamento. Secondo le prime informazioni raccolte, l'incidente è stato provocato da una Audi A1 condotta da un uomo, che è uscita da un passo carraio sul lato ovest della carreggiata. Il veicolo ha sbarrato la strada alla Hyundai, che si è rovesciata probabilmente dopo una leggera collisione. Nella carambola l'Audi A1 è poi finita contro la fiancata sinistra di una Fiat Punto, parcheggiata a bordo strada. In quel momento il proprietario di quest'ultima si trovava nella adiacente lavanderia automatica.

I soccorsi del 118 e la Polizia locale

In corso Matteotti sono accorsi due equipaggi della Polizia locale per rilevare il sinistro e disciplinare il traffico, comunque modesto in quel momento della giornata festiva. A dispetto del ribaltamento, la ragazza al volante della Hyundai ha personalmente rassicurato gli altri coinvolti sulle proprie condizioni di salute. In ospedale è finito anche il guidatore della Audi A1, anche lui per fortuna senza conseguenze fisiche serie.

 

 

 

Necrologie