Menu
Cerca
Paura

Auto trancia una tubatura del gas: rischio evacuazione per diverse abitazioni FOTO E VIDEO

Paura stamattina, domenica 7 marzo 2021 a Monza in via Boccioni, una traversa di Viale delle Industrie per una fuga di gas provocata da un incidente stradale

Cronaca Monza, 07 Marzo 2021 ore 09:37

Automobile trancia una tubatura del gas: rischio evacuazione per diverse abitazioni a causa del pericolo esplosioni.

Attimi di paura quelli che si stanno vivendo stamattina, domenica 7 marzo 2021 a Monza, in via Boccioni, una traversa di  Viale delle Industrie a  causa della fuga di gas metano.

L’incidente

Secondo una prima ricostruzione la rottura della tubatura del gas è avvenuta a seguito di un incidente avvenuto in via Boccioni stamattina all’alba, attorno alle 5.30.

Un 24enne, di origini cinesi e residente a Corsico, dopo aver finito il turno di lavoro è uscito da una ditta che si trova nelle vicinanza di via Boccioni. Una volta in auto, però, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della sua  Smart e ha finito la sua corsa contro un muro, tranciando la tubatura del gas.

Il conducente, però, si è allontanato dal luogo dell’incidente senza avvisare le autorità dell’accaduto ed è stato successivamente rintracciato dagli agenti della Polizia locale di Monza

Il video dei soccorsi

Sul posto si sono precipitati ben 4 mezzi dei Vigili del fuoco di Monza, insieme agli agenti della Polizia locale di Monza e alla squadra emergenza del gestore del servizio gas che stanno cercando di arginare la perdita di gas.

Sfoglia la gallery

4 foto Sfoglia la gallery

Rischio evacuazione per diverse abitazioni

Una squadra dei pompieri sta cercando di lavorare ininterrottamente per bloccare la perdita di gas provocata dal tubo tranciato in via Boccioni , mentre gli altri Vigili del fuoco stanno ispezionando le abitazioni che si trovano nelle immediate vicinanze per capire se la perdita di gas ha già raggiunto le case.

E’ in corso di valutazione anche l’eventuale evacuazione delle abitazioni in via strettamente precauzionale.

Aggiornamento delle ore 10

Dopo ore di lavoro la perdita di gas è stata intercettata e la tubazione messa in sicurezza dai Vigili del fuoco. Sul posto ci sono ancora gli agenti della Polizia locale e l’azienda del gas ma, fortunatamente, la situazione sta tornando alla normalità.

Aggiornamento delle ore 11.32

Al momento sono ancora in corso le operazioni per la messa in sicurezza ed il ripristino della fornitura gas che è stata chiusa per tutta la zona e non sono noti i tempi di riattivazione. Sul posto i Vigili del Fuoco e alcune ambulanze fatte prudentemente intervenire, nonché personale dell’Agam per la chiusura dell’erogazione del gas e per il successivo ripristino.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli