Bananina Usmate: via libera ai lavori per prevenire gli allagamenti

Finalmente la notizia attesa da centinaia di pendolari e dagli abitanti di Usmate

Bananina Usmate: via libera ai lavori per prevenire gli allagamenti
Cronaca Vimercatese, 14 Dicembre 2017 ore 09:27

Dopo anni di allagamenti e disagi BrianzAcque ha dato il via libera ai lavori per mettere in sicurezza la bananina che bypassa Usmate.

Stop agli allagamenti

BrianzAcque ha consegnato il cantiere, situato ai lati della Strada Provinciale 58,  alla ditta vincitrice dall’appalto. A brevissimo dovrebbero quindi partire i cantieri per la realizzazione dell’opera che consentirà di drenare le acque meteoriche e dire finalmente stop agli allagamenti.

Le dichiarazioni del presidente

“Si tratta di lavori attesissimi, assolutamente necessari e non più rinviabili nel tempo, resi possibili grazie alla sinergia con la Provincia e con l’ATO di riferimento. – rileva il presidente della local utility dell’acqua, Enrico Boerci – Lavori che rientrano in una più ampia azione di resilienza ai cambiamenti climatici che stiamo portando avanti per governare al meglio le acque meteoriche in numerose porzioni del territorio brianzolo”.

Il progetto

Per dare scacco matto agli allagamenti della bananina, spesso causa della chiusura temporanea del tratto di arteria stradale, la direzione tecnica dell’ufficio fognature di BrianzAcque ha messo a punto un progetto che consiste nella realizzazione di due trincee drenanti, capaci di accumulare fino a 700 metri cubi di acqua piovana per poi disperderla  lentamente negli strati superficiali del sottosuolo. Le due infrastrutture idrauliche saranno interrate e posizionate ai fianchi della carreggiata stradale.

I soldi investiti

L’investimento, sostenuto con fondi  dell’ATO di Monza e della Brianza, ammonta a circa 450 mila euro. Per costruire la coppia di manufatti anti allagamenti, occorreranno novanta giorni. Una volta completato il cantiere, BrianzAcque consegnerà le opere alla Provincia di Monza e Brianza che si farà carico della loro gestione.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità