Tradizioni

Banda dei Babbi Natale: il Covid non ferma la consegna dei regali a Briosco

Anche quest'anno la mitica slitta arriverà puntuale la sera della Vigilia

Banda dei Babbi Natale: il Covid non ferma la consegna dei regali a Briosco
Cronaca Caratese, 16 Dicembre 2020 ore 09:49

Quelli che stanno arrivando, lo sappiamo, saranno giorni di festa diversi, «piegati» dall’emergenza sanitaria. C’è però una buona notizia, perché a Briosco non si dovrà rinunciare a una delle tradizioni più attese dai bambini (e non solo), senza la quale non può essere veramente Natale.

Babbo Natale resiste

La squadra dei Santa Claus, infatti, non mancherà all’appuntamento della Vigilia: Ugo Pennati (in vestito rosso e barba bianca da ben 44 anni), Dario Civillini, Mattia Pettenello, Daniele Valli e Luca Vimercati, puntuali come tutti i Babbo Natale da mezzo secolo a questa parte, consegneranno i regali per le vie di capoluogo e frazioni a bordo di un trattore e della vecchia slitta costruita da don Rino Buraglio. In questo 2020 con un aiuto in più da parte dei ragazzi di «Enjoy Briosco».
Chi fosse interessato ha tempo fino a domenica 20 dicembre per inviare una mail o un messaggio con nome, cognome e indirizzo della persona alla quale dovrà essere consegnato il dono. I recapiti per Capriano sono bandadeibabbinatale@gmail.com e 349-7033667; per Briosco e Fornaci: enjoybriosco@gmail.com, 333-5223910.

Ti ricordi quella volta…

Non è finita, perché quest’anno la Banda dei Babbi Natale ha deciso di ripercorrere la sua gloriosa storia, che si intreccia con quella di generazioni di bimbi brioschesi, raccogliendo le foto storiche delle consegne dei regali che si sono succedute negli ultimi cinquant’anni. Un piacevole amarcord disponibile sulla pagina Facebook «La Banda Dei Babbi Natale», reso possibile dalla collaborazione dei tanti «fan» della mitica slitta della Vigilia. Chi non l’avesse ancora fatto, può inviare la propria foto d’epoca via Facebook Messenger.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità