Banda di ladri in fuga: l’auto rubata a Carate

I malviventi sono stati intercettati dai carabinieri a Lonate Pozzolo

Banda di ladri in fuga: l’auto rubata a Carate
14 Dicembre 2016 ore 12:15

A bordo di una Bmw 530 station wagon rubata a Carate Brianza lo scorso mese di novembre razziavano case e appartamenti.

Nella tarda serata di ieri, martedì, i carabinieri di Lonate Pozzolo hanno intercettato e messo in fuga una banda di ladri specializzata nei furti a danno delle abitazioni. Dagli accertamenti si è scoperto che il veicolo sul quale viaggiavano era stato sottratto al proprietario – un 45enne caratese – che il 5 novembre aveva ricevuto, a sua volta, la sgradita visita. 

All’interno dell’abitacolo i militari hanno rinvenuto un vero e proprio kit del perfetto “topo d’appartamento” con una sega circolare utilizzata per tagliare grate e inferriate oltre a oggetti preziosi e materiale elettronico rubati il 12 dicembre in una villa a Samarate.

I malviventi, braccati dopo l’inseguimento, sono riusciti a dileguarsi fuggendo nei boschi ma hanno dovuto abbandonare l’automobile. 

I carabinieri raccomandano di allertare sempre il 112 per la segnalazione dei reati soprattutto quando sono stati appena consumati. Sembra sia in crescita – spiegano dall’Arma – la tendenza a segnalare e comunicare sui social network oppure agli svariati gruppi di Whatsapp senza contattare il 112. La segnalazione sui social – aggiungono – va bene ma deve essere uno strumento di informazione per prevenire, non una forma di denuncia.

La notizia completa sul Giornale in edicola martedì 20 dicembre.

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia