Cronaca

Banda in lutto per lo storico segretario

Il Corpo musicale "Giuseppe Verdi" di Camnago piange Giancarlo Ottolina, da oltre 20 anni segretario del sodalizio.

Banda in lutto per lo storico segretario
Cronaca Seregnese, 02 Ottobre 2018 ore 09:46

Banda in lutto per lo storico segretario. Il Corpo musicale «Giuseppe Verdi» di Camnago piange Giancarlo Ottolina, morto a 67 anni dopo aver lottato con grinta contro la malattia.

Banda in lutto per Ottolina

Camnaghese doc, faceva parte del sodalizio da oltre 20 anni, ricoprendo il ruolo di segretario e occupandosi delle questioni burocratiche. Non si metteva in mostra, lavorava dietro le quinte, rimboccandosi le maniche e mettendosi a disposizione per qualsiasi necessità. D’altra parte, energico e attivo com’era, non riusciva a stare con le mani in mano. Gran lavoratore, è rimasto praticamente tutta la vita nella stessa azienda, lavorando come metalmeccanico prima a Lissone e poi a Monza, fino alla pensione. Una volta raggiunto questo traguardo ha potuto dedicarsi ancora di più alle sue grandi passioni, la banda, la montagna e la lettura.

Il "Signore delle cime" per l'ultimo saluto

E per dargli l’ultimo saluto, il maestro Angelo Pinciroli durante le esequie gli ha dedicato il «Signore delle cime». Oltre a lui, anche tutti gli altri componenti della banda si sono stretti al figlio Davide e alla moglie Ornella. «Cercheremo sempre di tenere vivo il ricordo di Giancarlo, questi 20 anni trascorsi insieme sono stati molto positivi e il suo contributo è stato fondamentale per noi», il pensiero del presidente del Corpo musicale Giuseppe Carozzi.

IL RICORDO SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA E ONLINE A PARTIRE DA OGGI, MARTEDI' 2 OTTOBRE 2018

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie