Lutto a Desio

Bandista e grande tifoso dell’Atalanta, l’addio ad Antonio Meda

Era stato anche volontario della Croce Rossa, una persona"umile e gentile".

Bandista e grande tifoso dell’Atalanta, l’addio ad Antonio Meda
Desiano, 31 Marzo 2020 ore 22:25

Bandista e grande tifoso dell’Atalanta, Desio ha detto addio ad Antonio Meda. Aveva 86 anni. “Paròò” era un soprannome con il quale era conosciuto in città.

Cordoglio per la scomparsa di Antonio Meda

Lo ha ricordato con grande affetto l’amico Arturo Donadoni. “Alla città mancherà la tua presenza rassicurante – ha detto Donadoni – L’ho conosciuto negli anni Sessanta, io telefonista e lui autista dell’autolettiga, volontari della Croce rossa italiana. Ricordo che avevo 13-14 anni e lui aveva una trentina, mi vedeva tremare al centralino e mi ha sempre dato una mano, incoraggiandomi”. Per tutta la sua vita è stato un dipendente del Comune.

Seguiva tutte le partite in casa della sua squadra del cuore

Era un grande tifoso dell’Atalanta, seguiva  tutte le partite in casa della squadra neroblu – ha ricordato Donadoni – Te ne sei andato, ma non prima della soddisfazione che ti ha regalato la tua squadra, qualificandosi per i quarti di finale della Champions League”. Antonio Meda, inoltre, ha fatto parte del corpo musicale Pio XI, con cui tante volte ha sfilato lungo  le strade di Desio. “Era molto affezionato alla banda – le parole del maestro Gioacchino Burgio – Lo ricordo sempre gentile, umile e silenzioso“.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia