Bellusco celebra la Costituzione

Mattinata di festa con gli alunni delle scuole e l'Amministrazione comunale.

Vimercatese, 01 Giugno 2018 ore 13:55

Bellusco festeggia la Costituzione. Mattinata intensa per gli alunni delle scuole, che oggi, venerdì, hanno celebrato la festa della Repubblica e i 70 anni della Costituzione. Il momento clou della giornata è stata l’inaugurazione della “Casa della Costituzione”, installata presso la Corte dei Frati.

La premiazione con gli Alpini

La mattinata si è aperta alle 9, quando la classe 3B della scuola secondaria “Falcone e Borsellino” è stata premiata all’interno di un concorso promosso dall’Associazione nazionale Alpini. In seguito è stato presentato l’articolo 11 della Costituzione. Terminata la premiazione, gli alunni di tutte le scuole belluschesi si sono ritrovati davanti al Municipio, in piazza Kennedy. Alla presenza delle autorità cittadine e delle Forze dell’ordine, gli studenti dell’indirizzo musicale hanno eseguito l’Inno di Mameli e l’Inno d’Europa.

“Oggi siamo qui a festeggiare la nostra Costituzione, che compie 70 anni – ha spiegato il dirigente scolastico Nora Terzoli – Nel corso di questi mesi, anche grazie al prezioso lavoro delle vostre maestre, avete capito l’importanza che riveste. E’ un patrimonio di tutti e che a tutti garantisce la libertà”.

Gli studenti hanno quindi consegnato al sindaco Roberto Invernizzi due bandiere tricolori e un libro, realizzati all’interno della scuola.

“Quella di oggi è una giornata bellissima, ma la cosa più bella siete voi – ha commentato il primo cittadino di Bellusco rivolgendosi agli alunni – La Costituzione ci aiuta a stare in pace e a crescere insieme, sia in Italia che in Europa”.

L’inaugurazione della “Casa della Costituzione”

Al termine della celebrazione, un lungo serpentone si è snodato per le vie di Bellusco, con gli alunni che hanno raggiunto la Corte dei Frati. Lì è stata inaugurata la “Casa della Costituzione”, installazione artistica formata da 6 pannelli disposti in cerchio e contenenti i 12 articoli fondamentali della Costituzione.

“Al centro abbiamo messo una panchina, in modo che chiunque possa sedersi e apprezzare con calma la bellezza e l’importanza di questi articoli – ha spiegato l’assessore all’Istruzione Francesco Stucchi – Oltre alle panchine c’è un albero di melograno, che rappresenta la nostra Costituzione. Anch’essa, infatti, potrà crescere e subìre dei cambiamenti, ma avrà sempre le sue radici ben piantate per terra, ossia questi 12 articoli fondamentali”.

 

4 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia