La tragedia

Bellusco piange la giovane Silvia Ronchi

Il sorriso della 32enne si è spento martedì.

Bellusco piange la giovane Silvia Ronchi
Cronaca Vimercatese, 04 Dicembre 2020 ore 10:48

Bellusco piange la giovane Silvia Ronchi. La 32enne si è spenta martedì dopo aver vissuto una vita all’insegna dell’amore e dell’aiuto verso gli altri.

I funerali

In tanti ieri, giovedì 3 dicembre 2020, hanno voluto accompagnare Silvia nel suo ultimo viaggio. L’intera Bellusco si è stretta attorno alla famiglia, molto conosciuta in paese pur essendo originaria di Mezzago. I famigliari di Silvia, infatti, hanno creato l’associazione “Amici di Silvia”, divenuta un vero e proprio punto di riferimento non solo per i belluschesi, ma più in generale per tutta la Brianza. Numerose le iniziative organizzate nel corso degli anni da parte dell’associazione: concerti, tombolate, raccolte fondi. Il tutto nel nome di Silvia, sempre in prima fila ad ogni evento.

“Siamo tutti Amici di Silvia”

Anche il Consiglio comunale di Bellusco ha voluto esprimere tutto il suo cordoglio attraverso una toccante lettera inviata ai famigliari della giovane.

“Sarebbero tantissimi i pensieri per esprimere la vicinanza in questo momento così difficile per la vostra famiglia, una notizia che nessuno avrebbe mai voluto ascoltare – si legge nella lettera inviata ai famigliari di Silvia, Loredana, Nello, Sally e Giorgio – Una cosa però vorremmo dirvi in questo momento tragico. Grazie a te Silvia, per quanto la tua presenza ha generato: legami, amicizie, relazioni, amore. Grazie Silvia, perché ci hai insegnato che le differenze sono ricchezze e che le pari opportunità sono un diritto per tutti. Grazie Silvia, perché tramite te tante persone si sono conosciute e sono cresciute insieme. Grazie alla tua famiglia, che ha voluto condividere la tua bellezza con noi, con una comunità, la comunità di Bellusco che ha imparato a conoscervi e a volervi sempre più bene. Grazie Silvia, perché la tua esperienza di vita ha saputo aiutare tante persone in difficoltà, rendendo migliore la vita di tanti. Grazie Silvia e grazie alla tua famiglia perché la tua esistenza non è stata solo tra le mura di casa, ma è stata una vita insieme alla comunità, in qualche modo appartieni un po’ anche a tutti i belluschesi. Una certezza: continuerai a vivere ancora tanto a lungo, perché abbiamo bisogno di te per vivere con un po’ più di sollievo e con un sorriso questa vita che nostro Signore ci ha donato. Siamo tutti Amici di Silvia”.

La lettera dal sindaco Mauro Colombo e dall’intero Consiglio comunale di Bellusco.

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì.

TORNA ALLA HOMEPAGE

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità