Lutto

Bellusco piange la sua bandiera giallorossa

Si è spento a novant'anni Giosuè Stucchi, storico giocatore della Roma.

Bellusco piange la sua bandiera giallorossa
Cronaca Vimercatese, 11 Maggio 2021 ore 12:36

Bellusco piange la sua bandiera giallorossa. Si è spento a novant'anni Giosuè Stucchi, storico giocatore della Roma nato in paese.

Difensore arcigno

La Roma piange il suo capitano belluschese. Si è spento lunedì mattina nella Capitale Giosuè Stucchi, bandiera della società calcistica giallorossa, ma belluschese doc. Classe 1931, Stucchi era nato e cresciuto nel rione Castello, prima di intraprendere la carriera di calciatore e di spiccare il volo.

"Ha fatto il suo esordio con la maglia della Vimercatese, giocando lì i primi anni della sua carriera - ricorda il cugino Angelo Misani, anche lui calciatore professionista - Quindi è passato all'Udinese, trampolino di lancio verso la Roma".

L'articolo completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Necrologie