Transennata la zona intorno al buco

Bernareggio, torna l’incubo occhio pollino

Saranno i tecnici a stabilire se si tratta di un occhio pollino e delle sue reali dimensioni

Bernareggio, torna l’incubo occhio pollino
Vimercatese, 12 Settembre 2020 ore 10:02

Paura in via Obizzone a Bernareggio dopo la segnalazione di alcuni passanti: in mezzo alla strada si è formato un buco e torna l’incubo occhio pollino.

L’incubo occhio pollino dopo via Dante

Dopo la chiusura di questa mattina e la presenza di un buco in mezzo a via Obizzone, subito è tornato alla mente quanto accaduto in via Dante diversi anni: le dimensioni in superficie del buco non sembrano destare preoccupazione ma ciò che si dovrà verificare ora è quanto sia grande lo spazio sotto la superficie stradale. Sul posto la Polizia locale che ha subito chiuso la strada al transito e che sta cercando di capire quanto possa essere esteso: un piccolo foro superficiale potrebbe nascondere un buco di piccole dimensioni e della stessa larghezza, oppure una superficie vuota ben maggiore.

Il precedente di via Dante e il pericolo

A Bernareggio sono diverse le zone del paese che potrebbero costituire un problema e che sono soggette al fenomeno naturale degli occhi pollini, come sottolineato da un recente studio: il terreno non compatto può essere spostato da flussi d’acqua e creare dei veri e propri crateri sotto la superficie stradale. In via Dante, il caso più clamoroso: a sprofondare sono stati diversi metri quadrati di asfalto provocando la chiusura della strada per più di un anno e danni strutturali ad un edificio posto a poche decine di metri.

Al momento per quanto accaduto in via Obizzone non ci sono dati, in attesa dell’arrivo di tecnici specializzati in grado di controllare l’intera zona.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia