Besana, i musulmani cercano «casa». Traslocheranno alla Visconta?

La Lega presenta un'interrogazione: "Vogliamo chiarezza". Il sindaco: "Non si farà".

Besana, i musulmani cercano «casa». Traslocheranno alla Visconta?
18 Aprile 2017 ore 14:57

L’associazione islamica «La Pace» di Renate cerca una nuova sede e avrebbe “puntato” un edificio a Besana,

Una moschea alla Visconta

In città si è innescata la polemica. Perchè? Nel vagliare le proposte immobiliari, i musulmani hanno messo gli occhi su due aree, una a Fornaci di Briosco, l’altra in via Visconta proprio a Besana.

Due le opportunità

La prima è più ampia. La seconda, invece, è un comparto produttivo ristrutturato di proprietà di un’immobiliare ed al momento vuoto. Si trova a una manciata di metri dalla Residenza San Camillo e dalla caserma dei carabinieri, confinante con una zona verde – economicamente più appetibile.

Immediate le reazioni

Le reazioni, come è da immaginarsi, non sono mancate. Se, interpellato dal Giornale, il presidente della comunità islamica mette il piede sul freno («Stiamo ancora contrattando, non abbiamo firmato alcun contratto»).

La Lega sulle “barricate”

La Lega nord ha già alzato le barricate, chiedendo lumi al sindaco con un’interrogazione protocollata in Municipio. La notizia completa e tutti gli approfondimenti sulla vicenda sul Giornale di Carate in edicola da oggi, martedì 18 aprile e nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia