Mobilità dolce

Besana: Regione stanzia 120mila euro per la ciclopedonale tra Villa Raverio e Vergo Zoccorino

Corbetta (Lega): “La Lombardia investe su Besana”. Sindaco Pozzoli: “Fondi indispensabili per il collegamento delle nostre comunità”

Besana: Regione stanzia 120mila euro per la ciclopedonale tra Villa Raverio e Vergo Zoccorino
Caratese, 08 Settembre 2020 ore 11:04

Besana: Regione stanzia 120mila euro per la ciclopedonale tra Villa Raverio e Vergo Zoccorino. Pozzoli: “Opera strategica”.

Fondi per la ciclopedonale tra Villa Raverio e Vergo Zoccorino

Un finanziamento di 120 mila euro da parte di Regione Lombardia per realizzare  una ciclopedonale di collegamento tra Villa Raverio e Vergo Zoccorino. Lo stanziamento è stato deliberato mercoledì 5 agosto dalla giunta regionale ed è il frutto di un ordine del giorno all’assestamento di bilancio dei consiglieri regionali brianzoli della Lega, con primo firmatario il consigliere Alessandro Corbetta.

“La Lombardia – spiega il consigliere regionale – continua a investire su Besana in Brianza. Dopo il milione e 400mila euro per ristrutturare il vecchio ospedale e il mezzo milione che permetterà di realizzare una rotonda alla Cinque Frecce e riqualificare via Rimembranze a Vergo, nel 2022 il Comune potrà realizzare un altro importante tratto di ciclopedonale che garantirà sicurezza a pedoni e ciclisti”.

Nel merito è intervenuto anche il sindaco di Besana Emanuele Pozzoli:

“E’ un’opera veramente strategica perché consente di aumentare i percorsi protetti che portano alle scuole elementari di Villa Raverio. In più si integra perfettamente con l’intervento che stiamo facendo in questi giorni in via Matteotti andando a realizzare quel tratto di marciapiede che mancava per congiungere Vergo Zoccorino con Villa Raverio. Con quel tratto e con la ciclopedonale che finanzierà Regione Lombardia di fatto rimangono collegate più frazioni: Villa Raverio, Calò, Vergo Zoccorino e Montesiro. Nei prossimi mesi faremo anche adeguate segnalazioni e piccoli raccordi come in queste settimane (via Gramsci a Vergo Zoccorino, via Leopardi a Calò). L’opera valorizza sempre di più la mobilità dolce e i collegamenti pedonali per le nostre scuole. Questo è il futuro del nostro Comune, noi stiamo già andando in questa direzione”.

(foto archivio)

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia