Biassono, la corsa per “Piro” aiuta i malati del Niguarda

Ammonta a 2.365 euro il ricavato della corsa benefica in ricordo del motociclista Fabrizio Pirovano devoluto alla Fondazione Oncologica dell'ospedale Niguarda.

Biassono, la corsa per “Piro” aiuta i malati del Niguarda
21 Gennaio 2017 ore 16:45

Ammonta a 2.365 euro il ricavato della corsa benefica in ricordo del motociclista Fabrizio Pirovano devoluto alla Fondazione Oncologica dell’ospedale Niguarda.

Tanta commozione martedì alla cerimonia ufficiale di consegna dell’assegno ai medici del nosocomio milanese.

Soddisfatti gli organizzatori dell’iniziativa benefica che ha avuto un grande successo.

Tutti i dettagli e le foto del servizio sul numero del Giornale di Carate in edicola martedì 24 gennaio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia