Scoperta

Bidone sospetto lungo la Provinciale, arrivano i pompieri

Il fusto ritrovato nel territorio di Seveso. Conteneva solfato di sodio

Bidone sospetto lungo la Provinciale, arrivano i pompieri
Cronaca Seregnese, 12 Febbraio 2021 ore 19:23

Un bidone lungo la Strada provinciale: una presenza sospetta che ha spinto i Vigili del Fuoco a fare le opportune verifiche per capirne il contenuto

Il bidone lungo la Provinciale

L’allerta è scattata questa mattina all’alba. Intorno alle 6 alcuni automobilisti hanno notato la presenza di un bidone lungo la Strada provinciale 35, nel territorio di Seveso, in direzione Milano. Un ingombro sospetto che ha spinto diversi utenti ad allertare i soccorsi. Sul posto è giunta ben presto una pattuglia della Polizia Stradale, che poi ha allertato i Vigili del Fuoco per capire cosa fosse contenuto nel fusto.  I vigili  hanno proceduto alle verifiche sul materiale che si è rivelato essere solfato di sodio, una sostanza irritante che nasce come sottoprodotto di processi chimici utilizzanti acido solforico. Il contenitore era integro, cosa che ha scongiurato qualsiasi dispersione. Sono intervenuti APS di Bovisio Masciago, nucleo NBCR e Polizia Stradale che stanno cercando di capire se il bidone sia stato volontariamente abbandonato o sia caduto da un mezzo in transito

6 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli