Preoccupazione

Bimbo si è perso al centro commerciale, intervengono i carabinieri

E' successo attorno alle 13 a Monza al Bennet di via Lario

Bimbo si è perso al centro commerciale, intervengono i carabinieri
Cronaca Monza, 11 Febbraio 2021 ore 15:03

Due addetti alla vigilanza del Bennet lo hanno trovato  tutto solo che vagava al piano terra  del Centro commerciale di via Lario a Monza. Momenti di apprensione oggi, giovedì 11 febbraio 2021, per un bambino di nove anni che si è perso.

Si è perso al centro commerciale

Una situazione che sarà capitata a molti. Basta un attimo di distrazione e il bambino si allontana e nel caos di un grande centro commerciale si fa fatica a ritrovarlo subito. Così è accaduto anche a una mamma monzese di origine brasiliana che si trovava nel punto vendita ex Auchan al confine tra Monza e Muggiò per fare la spesa. La donna aveva un altro bimbo neonato con sé, oltre al piccolo di nove anni. Sono bastati pochi attimi e ha perso di vista il maggiore che si è allontanato.

L’intervento dei Carabinieri

Prima che la mamma riuscisse a dare l’allarme, in quanto parla solo portoghese, il piccolo è stato ritrovato da due addetti alla vigilanza del punto vendita. Subito hanno dato l’allarme ai Carabinieri che sono giunti nel piazzale del centro commerciale attorno alle 13.15 assieme a un’ambulanza (attivata per precauzione). Gli addetti alla vigilanza assieme ai militari si sono subito dati da fare per ritrovare la mamma del piccolo. E’ stato il bimbo che parla perfettamente italiano, a spiegare l’accaduto. E così dopo qualche giro all’interno della struttura, con un po’ di fortuna, mamma e bimbo hanno potuto riabbracciarsi. Solo tanto spavento per entrambi, ma fortunatamente con un rapido lieto fine.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli