Menu
Cerca
Cronaca

Blitz all’ex Macello: allontanati 11 occupanti abusivi

La Polizia Locale ha fatto irruzione nell'area di via Procaccini, a Monza, questa mattina

Blitz all’ex Macello: allontanati 11 occupanti abusivi
Cronaca Monza, 03 Marzo 2021 ore 16:43

Blitz all’ex Macello: allontanati 11 occupanti abusivi. L’operazione, condotta dalla Polizia Locale di Monza, si è svolta nella mattinata di oggi, mercoledì 3 marzo 2021. Insieme agli agenti del Comando di via Marsala c’erano il vicesindaco Simone Villa e l’assessore alla Sicurezza Federico Arena che hanno assicurato: “Metteremo l’area in sicurezza al più presto”.

Blitz all’ex Macello: allontanati gli occupanti

Da tempo nelle strutture fatiscenti che si trovano all’interno dell’ex Macello e della contigua area dell’ex Mercato dell’ortofrutta (tra le vie Procaccini, Mentana e Buonarroti) hanno trovato rifugio non poche persone senza fissa dimora. Alcuni dormono nell’ex guardiola che si trova all’ingresso di via Procaccini, altri invece nel deposito adiacente la sede del Cral. Altri ancora negli spazi di quello che un tempo era il mercato ortofrutticolo. In tutti gli alloggi di fortuna ricavati, gli occupanti hanno messo letti, stufette, armadietti e soprammobili vari.

L'assessore alla Sicurezza Federico Arena e il vicesindaco Simone Villa
L’assessore alla Sicurezza Federico Arena e il vicesindaco Simone Villa

Undici, le persone trovate nella mattinata di oggi, tutti uomini di origini straniere e tutti già noti alle Forze dell’ordine (e già denunciati per occupazione abusiva). “Ora procederemo con la pulizia degli spazi e con lo sgombero dei rifiuti che si sono accumulati – ha precisato l’assessore Arena – Poi procederemo con la messa in sicurezza dei manufatti, sigillando porte e finestre con pannelli di metallo. Anche se in ciò dovremo tenere conto dei vincoli della soprintendenza”.

 

 

Necrologie