Blitz animalista al quagliodromo, liberati animali e danni alle strutture

Incursione nella notte nel campo di via Groane a Bovisio Masciago. Gli animalisti si sono lasciati andare anche a vandalismi

Blitz animalista al quagliodromo, liberati animali e danni alle strutture
Cronaca 07 Luglio 2017 ore 16:46

Tavoli e sedie rotte, bandiere e cartelloni strappati, ma soprattutto gabbie distrutte e ben settanta quaglie liberate. Questa la sintesi del blitz animalista che nella notte ha messo sottosopra il quagliodromo di via Groane a Bovisio Masciago.

Il blitz animalista è avvenuto nella notte

Il quagliodromo di via Groane è sede della sezione limbiatese della Federazione Italiana della Caccia. L’area è ben nascosta nella fitta vegetazione al confine tra Bovisio Masciago, Limbiate e Ceriano Laghetto, ciononostante gli animalisti sono riusciti a trovarla. Nella notte fra giovedì e venerdì si sono introdotti nel campo e si sono lasciati andare a vandalismi di ogni sorta. Non solo hanno liberato una settantina di quaglie, ma hanno anche arrecato danni alle strutture, alle sedie e ai tavoli.

La scoperta questa mattina

Ad accorgersi di quanto era successo è stato uno dei soci della sezione, che questa mattina si è recato come al solito sul posto. Una scritta a vernice nera ha marchiato l’impresa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della vicina stazione di Limbiate, che hanno provveduto a effettuare i rilievi fotografici e a raccogliere la denuncia.

Messe fuori uso le telecamere

Prima di entrare in azione con il loro blitz animalista, i vandali hanno manomesso la cabina elettrica del campo, sperando di mettere fuori uso le telecamere di sicurezza. Al momento nessuna ipotesi sulla loro identità è stata fatta.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità